Unet E-Work Busto Arsizio - Epiù Pomì Casalmaggiore - SIto ILNOSTROVOLLEY

Vai ai contenuti

Unet E-Work Busto Arsizio - Epiù Pomì Casalmaggiore

MEIJNERS TRASCINA L'UNET CONTRO CASALMAGGIORE
 
SAMSUNG VOLLEY CUP SERIE A1     12 GIORNATA RITORNO
 
PALA YAMAMAY     23-03-2019
 
 
Unet E-Work Busto Arsizio-Epiù Pomì Casalmaggiore
 
Unet E-Work Busto Arsizio: 1 Piani 3 Peruzzo 4 Herbots 5 Grobelna 6 Gennari 7 Cumino 8 Orro 9 Leonardi 13 Bonifacio 14 Meijners 15 Berti 17 Samadan 18 Botezat; All. Marco Mencarelli
 
Epiù Pomì Casalmaggiore: 3 Skorupa 4 Mio Bertolo 5 Spirito 6 Lussana 7 Marcon 8 Gray 9 Bosetti 10 Radenkovic 13 Arrighetti 14 Carcaces 15 Kakolewska 16 Pincerato 20 Cuttino; All. Marco Gaspari
 

 
Arbitri: Piana Rossella-Bassan Fabio
 
 
Starting six:
 
Unet E-Work Busto Arsizio: 4 Herbots 5 Grobelna 6 Gennari 8 Orro 13 Bonifacio 18 Berti 9 Leonardi libero;
 
Epiù Pomì Casalmaggiore: 3 Skorupa 9 Bosetti 13 Arrighetti 14 Carcaces 15 Kakolewska 20 Cuttino 5 Spirito libero;
 
 
Al Palayamamay le farfalle trascinate da una Meijners inarrestabile superano l'Epiù Pomi Casalmaggiore 3-1 e dovrànno attendere l'ultima giornata per sapere il piazzamento finale; lo scontro più probabile per i quarti di finale sarà con la Saugella Team Monza.
 
 
PRIMO SET
 
L'Unet parte bene, anche grazie a 3 errori delle casalasche, che sommati al muro di Bonifacio portano sul 4-0 costringendo al timeout mister Gaspari.
 
Si riparte, dopo il 7-3 (pipe di Herbots), le ospiti si portano a meno uno 7-6 col muro di Arrighetti e raggiungono il 9-9 sull'errore di Meijners; l'ace di Samadan sigla l'11-9, il muro di Carcaces sul primo tempo di Bonifacio da il pari 11; qui Busto riallunga 14-11 con la pipe di capitan Gennari; la Pomì ritrova la parità 16-16 con Skorupa.
 
Il set prosegue a braccetto fino al pari 21 di Cuttino; qui la squadra di casa chiude i conti 25-21 con l'attacco di Herbots, il pallonetto ed il successivo muro di Meijners e l'ace di Orro.
 
 
SECONDO SET
 
Dopo l'iniziale 3-3 le ospiti allungano, due attacchi di Carcaces e l'errore di Meijners portano sul 3-6; il muro di Gennari sull'attacco da seconda linea riporta sotto le locali 7-8; Casalmaggiore riallunga 7-11 con l'attacco lungolinea di Bosetti con Mencarelli costretto al timeout.
 
Al rientro in campo dopo l'8-12 realizzato da Cuttino, le farfalle reagiscono, l'attacco di Meijners da posto quattro porta al timeout Gaspari sull'11-12; ancora l'opposta olandese trova il muro e l'attacco che portano sul 13-12.
 
Il set prosegue equilibrato, la fast di Samadan sigla il 16-16; Herbots da posto quattro porta al 18 pari; Bonifacio su salvataggio lungo trova il 22-22; Carcaces mette a terra il 25-25.
 
Si va avanti così fino al pari 30 di Carcaces, poi Cuttino da posto due ed il successivo errore Unet chiudono il set 30-32.
 
 
TERZO SET
 
L'Unet parte bene portandosi 3-1 (tre errori Pomì); il muro di Orro su Bosetti sigla il 5-2 (timeout Gaspari); la cubana Carcaces con l'attacco diagonale da posto quattro riporta al meno uno 7-6.
 
Busto riallunga, l'attacco di Herbots trova l'11-7, le ospiti reagiscono e si riportano ancora a meno uno 13-12 con l'ace di Kakolewska; nuovo allungo locale Orro trova il 18-12 dopo un gran salvataggio della difesa casalasca; l'attacco di Herbots trova il 20-17.
 
La Pomì non molla Carcaces mette a terra il 20-19; Meijners però sale in cattedra mettendo a terra le palle del 21-19 del 23-21 del 24-22 e del 25-23 finale.
 
 
QUARTO SET
 
Le ragazze di Mencarelli partono bene 3-0 sul blockout di Meijners; un fallo di formazione ospite porta sul 6-2; la cubana Carcaces riporta a meno uno 9-8; qui Busto prende definitivamente il largo, l'ace di Bonifacio porta al timeout Gaspari sul 13-9.
 
Al ritorno in campo l'andamento non cambia, la Pomì non riesce a reagire, la pipe di Herbots sigla il 16-10; il muro di Samadan su Kakolewska porta sul 20-13; gli ultimi tre punti sono tutti di Meijners per il 25-14 finale.
 
 
Mvp del match senza dubbio Flortje Meijners che chiude con 31 punti col 50% in attacco 3 muri ed un ace; bene Herbots 16 punti col 35%; per l' E' Piu Pomì Casalmaggiore migliore in campo la cubana Carcaces 18 punti col 41% bene Bosetti anch'essa 18 punti.
 

 
TABELLINO FINALE
 
Unet E-Work Busto Arsizio-Epiù Pomì Casalmaggiore 3-1 (25-21 30-32 25-23 25-16)
 
Unet E-Work Busto Arsizio: Piani ne, Peruzzo ne, Herbots 16, Grobelna ne, Gennari 9, Cumino ne, Orro 3, Leonardi libero (50-21), Bonifacio 7, Meijners 31, Berti ne, Samadan 10, Botezat ne; All. Marco Mencarelli     bv 5 bs 11; ric pos/perf 54-31; attacco 39%; muri 11;
 
Epiù Pomì Casalmaggiore: Skorupa 2, Mio Bertolo ne, Spirito libero (66-45), Lussana, Marcon ne, Gray, Bosetti 18, Radenkovic ne, Arrighetti 4, Carcaces 18, Kakolewska 12, Pincerato, Cuttino 13; All. Marco Gaspari     bv 2 bs 12; ric pos/perf 61-32; attacco 37%; muri 8;
 
 
Arbitri: Piana Rossella-Bassan Fabio
 
Spettatori: 2988
 
MVP: Flortje Meijners
 

 
LE PAGELLE
 
Unet E-Work Busto Arsizio: Herbots 7-Gennari 6-Orro 6,5-Leonardi 6,5-Bonifacio 6,5- Meijners 8-Samadan 6,5
 
Epiù Pomì Casalmaggiore: Skorupa 6-Spirito 6-Lussana s.v.-Gray s.v.-Bosetti 6,5-Arrighetti 5,5-Carcaces 7-Kakolewska 6-Pincerato s.v.-Cuttino 6

di Mattia Caputo
foto di Michele Monica
Sito amatoriale sul volley femminile
Created with WebSite X5
Torna ai contenuti